Regole per acquistare casa

L’acquisto di una casa è certamente una delle operazioni economiche più importanti nella vita di una persona e per tutelare al meglio i cittadini, lo Stato, per rendere opponibile e sicuro l' acquisto, richiede che il contratto sia stipulato da un pubblico ufficiale imparziale e specializzato sulla materia: il notaio. Il notaio, infatti, interviene per legge in posizione di terzietà e indipendenza rispetto a venditore e acquirente, garantendo che l’acquisto dell’immobile avvenga nel rispetto di tutte le norme di legge. Per questo motivo si consiglia l’acquirente (quasi sempre la parte debole della compravendita) di rivolgersi al notaio di fiducia fin dall’inizio delle trattative, prima ancora di firmare proposte di acquisto o contratti preliminari, che sono già vincolanti ed impegnativi, in modo da poter considerare insieme a lui ogni aspetto dell’operazione da compiere. ( da www.notariato.it )

Clicca Qui per saperne di più!

Mutui, relazioni notarili e beni ipotecabili

Decidere di accendere un mutuo costituisce, al giorno d'oggi, una decisione coraggiosa e di vitale importanza poiché è una scelta che inciderà economicamente, ma non solo, per tanti anni sulla vita del singolo individuo o di un intero nucleo familiare.
Pertanto è di fondamentale importanza rivolgersi ed affidarsi a notai seri e professionali in grado di consigliarvi e guidarvi nel modo migliore. Individuato l'istituto di credito più idoneo e concluso l'iter di procedura di merito creditizio, il notaio accertata l'esistenza, garantisce alla banca la presenza di un bene ipotecabile che costituirà la garanzia in base alla quale la banca deciderà di concedere il finanziamento richiesto.
Per maggiori informazioni su tempi e procedure per la stipula di relazioni notarili vi invitiamo a contattare i notai Gallori e Gasparini.

Clicca qui per saperne di più!

Share by: